Corsi di formazione per carrellisti e mulettisti validi ai sensi del D.Lgs 81/08

corso-carrellisti

Riferimenti normativi - Contenuti del corso - Domande Frequenti

Il carrello elevatore può rivelarsi fonte di gravi infortuni se non adoperato con le dovute accortezze. Il corso per carrellisti munisce i un ottimo aiuto alla formazione di chi utilizza i carrelli. Consente di apprendere i metodi di guida e conoscenza del mezzo, senza omettere le norme di sicurezza per la circolazione. Importanti sono anche i riferimenti normativi e le loro interpretazioni.
Presso la vostra sede, istruiamo ed aggiorniamo il personale utilizzatore del mezzo.


Siamo in grado di organizzare e conseguire presso le Vostre sedi un corso carrellisti avente sia parte teorica e pratica, con il rilascio dell'attestato di partecipazione ed il relativo materiale informativo. In modo da salvaguardare la Vostra Azienda da qualsiasi spiacevole incidente e responsabilizzare i vostri dipendenti all'uso dei mezzi.

I CORSI POSSONO ESSERE EFFETTUATI IN GENERALE IN ABRUZZO MARCHE E MOLISE.

Le novita' 2013

Con l'accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 (pubblicato sulla G.U. del 12-03-2012) concernente le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta abilitazione degli operatori vengono stabilite nuove norme per i corsi per i carrellisti che entreranno il vigore con il 12-03-2013.
L'accordo definisce i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi e i requisiti minimi di validità della formazione da erogare a questi lavoratori. Tale accordo arriva a completamento del precedente del 21 dicembre 2011 sulla formazione di base dei lavoratori, che non disciplina la formazione "prevista dai titoli successivi al I del D.Lgs n. 81/08 o da altre norme, relative a mansioni o ad attrezzature particolari". Quest'accordo è, quindi, in attuazione dell'articolo 73, comma 5, del D. Lgs. 81/2008 "Informazione, formazione e addestramento" in merito all'uso delle attrezzature di lavoro.

In particolare, nel campo dei carrelli elevatori, vengono normati i corsi per i conducenti di carrelli semoventi con operatore a bordo, nella fattispecie:

  1. Carrelli industriali semoventi con operatore a bordo su sedile
  2. Carrelli semoventi a braccio telescopico e a braccio telescopico rotativo

L'accordo stabilisce una serie di vincoli sia per quanto riguarda l'individuazione dei soggetti formatori sia per quanto riguarda i requisiti minimi dei corsi ed in particolare stabilisce che il corso debba avere una

DURATA MINIMA DI 8/12 ORE

L'abilitazione ottenuta con i nuovi corsi verrà registrata a livello regionale e avrà durata di 5 anni al termine dei quali sarà necessario effettuare un corso di aggiornamento della durata di 4 ore.